George Murray, V conte di Dunmore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George Murray, V conte di Dunmore
Conte di Dunmore
In carica 1831 –
1836
Predecessore John Murray, IV conte di Dunmore
Successore Alexander Murray, VI conte di Dunmore
Altri titoli visconte di Fincastle
Nascita 30 aprile 1762
Morte 11 novembre 1836
Dinastia Clan Murray
Padre John Murray, IV conte di Dunmore
Madre Lady Charlotte Stewart
Consorte Lady Susan Hamilton

George Murray, V conte di Dunmore (30 aprile 176211 novembre 1836), è stato un nobile scozzese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio maggiore di John Murray, IV conte di Dunmore, e di sua moglie, Lady Charlotte Stewart.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato eletto alla Camera dei Comuni per Liskeard nel 1800, una sede che ha ricoperto fino al 1802. Successe al padre nella contea nel 1809 e nel 1831 fu creato Barone Dunmore, nel pari del Regno Unito, che gli ha dato un posto automatico nella Camera dei lord.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 3 agosto 1803, Lady Susan Hamilton, figlia di Archibald Hamilton, IX duca di Hamilton e di Lady Harriet Stewart. Ebbero tre figli:

  • Alexander Murray, VI conte di Dunmore (1 giugno 1804-15 luglio 1845);
  • Lord Charles Augustus Murray (22 novembre 1806-3 giugno 1895), sposò Elizabeth Wadsworth ed ebbero un figlio, sposò Edith Fitzpatrick ed ebbero un figlio;
  • Lord Henry Anthony Murray (10 gennaio 1810-17 febbraio 1865).

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì l' 11 novembre 1836, all'età di 74 anni.