gFTP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
gFTP
Logo
Screenshot di gFTP

Screenshot di gFTP
Sviluppatore Brian Masney
Ultima versione 2.0.19 (30 novembre 2008)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio
Genere Gestore di download
Licenza GPL
(Licenza libera)
Sito web http://gftp.seul.org

gFTP è un client FTP libero e open source multithread. È disponibile su sistemi Unix-like, ma può essere usato anche su Microsoft Windows e Mac OS X. Funziona tramite GUI (che usa le GTK+) e una interfaccia a riga di comando. gFTP è rilasciato sotto GPL ed è stato tradotto in 41 lingue.

Supporta i protocolli FTP, FTPS (solo con connessione controllata), HTTP, HTTPS, SFTP e FSP; supporta server proxy per i protocolli FTP e HTTP oltre ad FXP (per trasferire file tra 2 server remoti tramite via FTP).

La GUI ha una grafica a due pannelli, il file system locale si trova a sinistra e il filesystem remoto in quello di destra. Sotto questi due pannelli si trova la coda dei trasferimenti in cui si possono vedere in tempo reale lo stato dei file (in attesa, attivi o ultimati). Sotto di questo c'è il log dei messaggi, in cui appaiono tutti i comandi e le risposte tra gFTP e il server remoto. I siti possono essere raccolti in una lista di bookmark, simile a quella presente nei browser. Una barra in alto permette la connessione a siti che non si trovano nei bookmark.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero