Gülden Kayalar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gülden Kayalar
Dati biografici
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 167 cm
Peso 56 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Libero
Squadra Eczacıbaşı Istanbul Eczacıbaşı Istanbul
Carriera
Squadre di club
 ????-???? 600px Bianco Rosso e Bianco.png Ladik Spor Kulübü
 ????-2002 600px Verde e Bianco (Strisce Orizzontali).png DSİ Spor
2002-2003 600px Rosso Bianco e Blu (Diagonale).png Şanlıurfa GS
2003 600px Nero Bianco Rosso e Nero.png Ankara NS
2003- Eczacıbaşı Istanbul Eczacıbaşı Istanbul
Nazionale
2003-2012 Turchia Turchia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Argento Turchia 2003
Bronzo Serbia e Italia 2011
Transparent.png World Grand Prix
Bronzo Ningbo 2012
Statistiche aggiornate al 17 ottobre 2012

Gülden Kayalar (Samsun, 5 dicembre 1980) è una pallavolista turca.

Gioca nel ruolo di libero nell'Eczacıbaşı Spor Kulübü.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Gülden Kayalar inizia nel 1990, tra le file del Ladik Spor Kulübü, club della sua città, Samsun. Dopo aver vestito la maglia del DSİ Spor, ha esordito nella Voleybolun 1.Ligi nella stagione 2002-03, giocando prima per il Şanlıurfa Gençlik Spor e poi per l'Ankara Numune Spor. Al termine della stagione, viene convocata per la prima volta in nazionale, con cui partecipa al campionato europeo, dove vince la medaglia d'argento e riceve il premio per la miglior difesa.

Sempre nel 2003, viene ingaggiata dall'Eczacıbaşı Spor Kulübü, con cui vince quattro volte il campionato turco, tre volte la Coppa di Turchia e due volte la Supercoppa turca. Nel 2005 vince con la nazionale la medaglia d'oro ai XV Giochi del Mediterraneo e viene premiata come miglior ricevitrice al campionato europeo. Nel 2009 vince la medaglia d'argento alla European League, mentre nel 2001 vince il bronzo al campionato europeo 2011 ed al World Grand Prix 2012.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2005-06, 2006-07, 2007-08, 2011-12
2008-09, 2010-11, 2011-12
2011, 2012

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]