Francisco Javier de Elío

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francisco Javier de Elío

Francisco Javier de Elío (Pamplona, 1767Valencia, 1822) è stato un generale spagnolo, governatore di Montevideo ed ultimo viceré di Río de la Plata.

Distintosi nelle campagne dell'America del Sud combattendo contro gli Inglesi e i rivoluzionari e, in patria, contro il generale francese Suchet, dopo la restaurazione di Ferdinando VII, venne nominato capitano generale di Valencia e Murcia. Fu condannato a morte e giustiziato nel 1822 con l'accusa di cospirazione contro il governo costituzionale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 59022049 LCCN: nr2002044760