Fosfatidilinositolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fosfatidilinositolo
Phosphatidyl-Inositol sw.svg
Abbreviazioni
PI, PtdIns
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C47H83O13P
Massa molecolare (u) 886,56
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [1]

Il fosfatidilinositolo è un fosfolipide nel quale è legata, con legame estere, una molecola di inositolo al gruppo fosfato della testa polare.

Biosintesi[modifica | modifica wikitesto]

Il fosfatidilinositolo può essere prodotto per catalisi enzimatica, attraverso le reazioni illustrate di seguito.

Sintesi del fosfatidilinositolo per catalisi enzimatica.[2].

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

È un componente delle membrane biologiche e ha un ruolo nella segnalazione cellulare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 31.05.2012, riferita al sale sodico
  2. ^ Chrisotphe K. Mathews, van Holde, K.E.; Ahern, Kevin G.,, Biochemistry Third Edition, 2005.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia