Filastrocca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melodia della nota filastrocca tedesca Drei Chinesen mit dem Kontrabass

In letteratura la filastrocca è un tipo di componimento breve con ripetizione di sillabe ed utilizzo di parole di estrazione popolare.

Il ritmo della filastrocca è rapido e cadenzato con rime, assonanze e allitterazioni ricorrenti.

Alcuni procedimenti analoghi a quelli utilizzati nelle filastrocche si possono trovare nella poesia burlesca quale quella di Lodovico Leporeo e Olindo Guerrini. Noto autore di filastrocche è, in Italia, Gianni Rodari.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

Nursery rhymes[modifica | modifica sorgente]

Si definiscono nursery rhymes brevi canzoni o prose popolari per bambini originariamente impiegate, negli asili, a scopo didattico.

In molte culture queste filastrocche si sono tramandate di generazione in generazione seguendo i canoni della tradizione orale. Nella lingua inglese si definiscono strettamente "nursery rhymes" quelle inglesi, o di altre culture europee, generate sino al XVII secolo. In origine erano, forse, una sorta di "cartoon" ante litteram.[non chiaro]

Alcune nursery rhymes sono certamente più antiche e risalgono al Medio evo; probabilmente la più famosa collezione di filastrocche è Mother Goose (Mamma Oca).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]