Fiffaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiffaro
Fife-wooden, civil war era.jpeg
Fiffaro della guerra civile americana
Informazioni generali
Origine Svizzera
Invenzione XIV sec.
Classificazione 4.1
Aerofoni labiali
Famiglia Flauti traversi
Utilizzo
Bande musicali

Il fiffaro (talvolta anche "piffero", dal tedesco pfeife) è genericamente un flauto traverso, e in particolare un ottavino privo di tasti, dal suono molto acuto e penetrante, usato prevalentemente dalle bande militari accompagnato da tamburi. Era lo strumento principale di tutte le armate del XVIII e XIX secolo, specialmente delle Giubbe Rosse britanniche. Insieme al tamburo, serviva ad alzare il morale dei soldati e a tenere ordine nella formazione. Nei giorni d'oggi, è usato soltanto nelle parate, tra cui la più famosa, Trooping of the Colour.

Ha origine nella Svizzera del XIV secolo ed è stato diffuso in tutta Europa dai mercenari svizzeri. Nell'Europa medievale era usato nella tradizione della musica popolare per accompagnare le danze di tutte le classi sociali.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica