F3 giapponese 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
All-Japan Formula 3
Edizione n. 31 del F3 giapponese
Dati generali
Inizio 4 aprile
Termine 27 settembre
Prove 16
Titoli in palio
Piloti Marcus Ericsson
su Dallara F308
Classe Nazionale Naoki Yamamoto
su Dallara F307
Team Petronas Team Tom's
Team Cl.Naz. HFDP Racing
Motoristi Toyota-Tom's
Altre edizioni
Precedente - Successiva

La stagione 2009 dell'All-Japan Formula 3 fu la 31ª del campionato di Formula 3 giapponese. È iniziata il 4 aprile e terminata il 27 settembre.

Marcus Ericsson è stato il primo pilota svedese a diventarne il campione, dopo una battaglia terminata solo all'ultimo appuntamento disputato sul circuito di Sugo. Ericsson ha ottenuto 112 punti, precedendo il suo compagno di scuderia, Takuto Iguchi con 103 punti, e Yuji Kunimoto con 97.[1]

Piloti e team[modifica | modifica wikitesto]

Team Telaio No Pilota Classe Gare
Giappone Petronas Team TOM'S F308-Toyota-TOM'S 1 Svezia Marcus Ericsson[2] C Tutte
36 Giappone Takuto Iguchi C Tutte
37 Giappone Yuji Kunimoto C Tutte
Giappone Toda Racing F308- Mugen-Honda 2 Italia Kei Cozzolino C Tutte
Giappone Hanashima Racing F306- Toyota-TOM'S 5 Giappone Katsuaki Kubota N Tutte
Giappone HFDP Racing F307- Toyota-TOM'S 7 Giappone Naoki Yamamoto N Tutte
8 Giappone Takashi Kobayashi N Tutte
Giappone ThreeBond Racing F309- Nismo Nissan 12 Giappone Hironobu Yasuda C Tutte
Giappone Aim Sports F307/305- Toyota-TOM'S 18 Giappone Yuhi Sekiguchi N 1-7
Giappone Ryuji Yamamoto 8
Giappone Achievement by KCMG F307- Toyota-TOM'S 19 Giappone Yoshitaka Kuroda N Tutte
20 Svizzera Alexandre Imperatori N Tutte
Giappone Team Nova F306- Toyota-TOM'S 22 Giappone Katsumasa Chiyo N Tutte
23 Giappone Kimiya Sato N Tutte
Giappone Now Motor Sport F308- Toyota-TOM'S 33 Giappone Yuki Iwasaki C Tutte
Giappone Denso Team Le Beausset F308- Toyota-TOM'S 62 Giappone Koki Saga C Tutte
Giappone CMS Motor Sports Project F306- Toyota-TOM'S 77 Giappone Tatsuru Noro N 1, 4, 6, 8
Giappone Hiroshi Koizumi 2-3, 5, 7
Icona Classe
C Campionato
N Nazionale

Risultati e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara Circuito Pole Position GPV Vincitore Vettura Team
1 G1 Fuji Speedway Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Giappone Takuto Iguchi Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Giappone Takuto Iguchi Svezia Marcus Ericsson Giappone Takuto Iguchi Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
2 R1 Circuito di Aida Giappone Hironobu Yasuda Svezia Marcus Ericsson Giappone Takuto Iguchi Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Giappone Yuji Kunimoto Giappone Kimiya Sato Giappone Hironobu Yasuda Italia Dallara-Nismo Nissan Giappone ThreeBond Racing
3 G1 Circuito di Suzuka Svizzera Alexandre Imperatori Giappone Yuji Kunimoto Svezia Marcus Ericsson Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Giappone Yuji Kunimoto Giappone Takuto Iguchi Giappone Yuji Kunimoto Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
4 G1 Fuji Speedway Giappone Yuji Kunimoto Svezia Marcus Ericsson Giappone Yuji Kunimoto Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Svezia Marcus Ericsson Giappone Yuji Kunimoto Svezia Marcus Ericsson Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
5 G1 Circuito di Suzuka Italia Kei Cozzolino Svezia Marcus Ericsson Giappone Yuji Kunimoto Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
6 G1 Twin Ring Motegi Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Italia Kei Cozzolino Italia Kei Cozzolino Italia Kei Cozzolino Italia Dallara-Mugen Honda Giappone Toda Racing
7 R1 Autopolis Giappone Takuto Iguchi Giappone Takuto Iguchi Giappone Takuto Iguchi Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Giappone Takuto Iguchi Giappone Takuto Iguchi Giappone Takuto Iguchi Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
8 R1 Sportsland SUGO Giappone Yuji Kunimoto Svezia Marcus Ericsson Giappone Yuji Kunimoto Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
G2 Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Svezia Marcus Ericsson Italia Dallara-Toyota TOM'S Giappone Petronas Team TOM'S
  • Tutte le corse sono disputate in Giappone.

Classifica Piloti[modifica | modifica wikitesto]

  • I punti sono assegnati secondo lo schema seguente
Sistema di punteggio
Posizione  1º   2º   3º   4º   5º   6º   Pole  GPV
Punti 10 7 5 3 2 1 1 1
Pos Pilota FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
Campionato
1 Svezia Marcus Ericsson 2 3 10 10 1 2 2 1 5 1 1 5 2 6 2 1 112
2 Giappone Takuto Iguchi 1 1 1 9 2 3 3 2 6 2 3 4 1 1 3 Rit 103
3 Giappone Yuji Kunimoto 3 2 2 8 3 1 1 3 1 4 5 2 5 7 1 3 97
4 Italia Kei Cozzolino 4 4 4 4 5 5 5 Rit 2 5 2 1 4 3 4 4 66
5 Giappone Hironobu Yasuda 7 16 5 1 4 4 Rit 4 3 Rit 4 3 6 2 5 2 53
6 Giappone Koki Saga 5 5 11 14 Rit 6 4 5 4 3 6 6 3 4 6 12 30
7 Giappone Yuki Iwasaki 6 6 9 2 NQ NQ 6 14 7 6 7 7 7 5 7 11 18
Classe Nazionale
Giappone Yuhi Sekiguchi 8 7 3 5 12 14 15 Rit 11 12 10 12 Rit 12 0
Giappone Kimiya Sato 11 9 7 3 7 11 10 6 10 8 12 10 9 13 8 8 0
Giappone Naoki Yamamoto 12 8 Rit 6 8 7 7 8 12 7 8 8 8 8 12 5 0
Svizzera Alexandre Imperatori 14 10 8 15 6 9 8 13 8 11 9 9 12 9 9 13 0
Giappone Takashi Kobayashi 9 11 6 7 11 10 9 9 9 9 13 14 11 10 13 7 0
Giappone Katsumasa Chiyo 10 12 Rit 11 9 8 11 7 14 14 11 11 10 11 Rit 6 0
Giappone Yoshitaka Kuroda 13 13 12 13 10 12 12 10 13 10 14 13 13 14 10 10 0
Giappone Katsuaki Kubota 16 14 13 16 Rit 13 14 12 16 15 Rit 15 Rit 16 14 Rit 0
Giappone Ryuji Yamamoto 12 9 0
Giappone Hiroshi Koizumi 14 12 13 Rit 15 13 14 15 0
Giappone Tatsuru Noro 15 15 13 11 15 Rit 15 14 0
Pos Pilota FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV

Classifica Team[modifica | modifica wikitesto]

I punti sono assegnati secondo lo schema seguente:

Sistema di punteggio
Posizione  1º   2º   3º   4º   5º   6º 
Punti 10 7 5 3 2 1

Prende punti solo la prima vettura giunta al traguardo.

Pos Team FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
1 Giappone Petronas Team TOM'S 1 1 1 4 1 1 1 1 1 1 1 2 1 1 1 1 150
2 Giappone Toda Racing 4 4 3 3 5 5 5 Rit 2 5 2 1 4 3 4 4 62
3 Giappone ThreeBond Racing 7 7 4 1 4 4 Rit 4 3 Rit 4 3 6 2 5 2 52
4 Giappone Denso Team Le Beausset 5 5 7 7 Rit 6 4 5 4 3 6 6 3 4 6 6 30
5 Giappone Now Motor Sport 6 6 5 2 NQ NQ 6 6 7 6 7 7 7 5 7 5 18
Pos Team FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti

Classifica motoristi[modifica | modifica wikitesto]

I punti sono assegnati secondo lo schema seguente:

Sistema di punteggio
Posizione  1º   2º   3º   4º   5º   6º 
Punti 10 7 5 3 2 1

Prende punti solo la prima vettura giunta al traguardo.

Pos Motorista FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
1 Giappone Toyota-TOM'S 1 1 1 2 1 1 1 1 1 1 1 2 1 1 1 1 154
2 Giappone Mugen-Honda 4 4 3 3 5 5 5 Rit 2 5 2 1 4 3 4 4 62
3 Giappone Nismo Nissan 7 7 4 1 4 4 Rit 4 3 Rit 4 3 6 2 5 2 52
4 Giappone Toyota 5 5 7 7 Rit 6 4 5 4 3 6 6 3 4 6 6 30
Pos Motorista FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti

Classe Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Sistema di punteggio
Posizione  1º   2º   3º   4º   5º   6º   Pole  GPV
Punti 10 7 5 3 2 1 1 1
Pos Pilota FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
1 Giappone Naoki Yamamoto 5 2 Rit 3 3 1 1 3 5 1 1 1 1 1 4 1 121
2 Giappone Kimiya Sato 4 3 3 1 2 5 4 1 3 2 5 3 2 6 1 4 89
3 Svizzera Alexandre Imperatori 7 4 4 8 1 3 2 8 1 5 2 2 5 2 2 7 75
4 Giappone Takashi Kobayashi 2 5 2 4 6 4 3 4 2 3 6 7 4 3 6 3 62
5 Giappone Yuhi Sekiguchi 1 1 1 2 7 8 9 Rit 4 6 3 5 Rit 5 57
6 Giappone Katsumasa Chiyo 3 6 Rit 5 4 2 5 2 7 8 4 4 3 4 Rit 2 48
7 Giappone Yoshitaka Kuroda 6 7 5 7 5 6 6 5 6 4 7 6 6 7 3 6 21
8 Giappone Ryuji Yamamoto 5 5 4
9 Giappone Katsuaki Kubota 9 8 6 9 Rit 7 8 7 9 9 Rit 8 Rit 9 7 Rit 1
10 Giappone Tatsuru Noro 8 9 7 6 8 Rit 8 8 1
11 Giappone Hiroshi Koizumi 7 6 8 Rit 8 7 7 8 1
Pos Pilota FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV

Classifica Team Cl. Naz.[modifica | modifica wikitesto]

I punti sono assegnati secondo lo schema seguente:

Sistema di punteggio
Posizione  1º   2º   3º   4º   5º   6º 
Punti 10 7 5 3 2 1

Prende punti solo la prima vettura giunta al traguardo.

Pos Team FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti
1 Giappone HFDP Racing 2 2 2 3 3 1 1 3 2 1 1 1 1 1 4 1 126
2 Giappone Team Nova 3 3 3 1 2 2 4 1 3 2 4 3 2 4 1 2 99
3 Giappone Achievement by KCMG 6 4 4 7 1 3 2 5 1 4 2 2 5 2 2 6 75
4 Giappone Aim Sports 1 1 1 2 7 8 9 Rit 4 6 3 5 Rit 5 5 5 54
5 Giappone CMS Motor Sports Project 8 9 7 6 8 Rit 7 6 8 7 8 Rit 7 8 8 8 2
6 Giappone Hanashima Racing 9 8 6 9 Rit 7 8 7 9 9 Rit 8 Rit 9 7 Rit 1
Pos Team FUJ
1
FUJ
2
AID
1
AID
2
SUZ
1
SUZ
2
FUJ
1
FUJ
2
SUZ
1
SUZ
2
MOT
1
MOT
2
AUT
1
AUT
2
SUG
1
SUG
2
Punti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ann Bradshaw, Marcus Ericsson is the New Japanese Formula 3 Champion in marcusericssonracing.com, 27-9-2007. URL consultato il 5-10-2009.
  2. ^ Marcus Ericsson moves east in marcusericssonracing.com, 4-12-2008. URL consultato il 5-10-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo