Espen Minde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Espen Minde
Espen Minde.JPG
Dati biografici
Nome Espen Thorsell Minde
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 170 cm
Peso 60 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Nordkjosbotn Nordkjosbotn
Carriera
Squadre di club1
2001-2003 Tromso Tromsø 15 (3)
2004 Raufoss Raufoss 14 (0)
2005 Tromso Tromsø 0 (0)
2005 Boden Boden  ? (?)
2006-2007 Tromsdalen Tromsdalen 49 (5)
2008 Lov-Ham Løv-Ham 13 (0)
2009 Tromsdalen Tromsdalen 21 (0)
2010- Nordkjosbotn Nordkjosbotn  ? (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2012

Espen Thorsell Minde (Tromso, 16 maggio 1983) è un calciatore norvegese, attaccante del Nordkjosbotn.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Minde iniziò la sua carriera professionistica con la maglia del Tromsø. Debuttò in prima squadra il 9 maggio 2001, sostituendo Lars Iver Strand nella vittoria per otto a zero sul campo del Ramfjord, in un match valido per l'edizione stagionale della Coppa di Norvegia.[1] Il 26 maggio 2002 giocò la prima gara in 1. divisjon: subentrò infatti a Steinar Nilsen e segnò la rete che fissò il punteggio sul definitivo cinque a zero per la sua squadra, sul Tollnes.[2] Al termine della stagione, la squadra centrò la promozione nella Tippeligaen: Minde poté così esordire in questa divisione in data 4 maggio 2003, scendendo in campo in luogo di Morten Gamst Pedersen nella sconfitta casalinga per due a zero contro l'Odd Grenland.[3]

Passò poi in prestito al Raufoss, in 1. divisjon: il primo match con questa maglia fu datato 12 aprile 2004, nel pareggio a reti inviolate contro il Moss.[4] L'anno seguente, giocò per il Bodens, con la stessa formula.

Nel 2006, si trasferì a titolo definitivo al Tromsdalen. Debuttò con questa casacca il 9 aprile 2006, quando sostituì Eirik André Yndestad nella sconfitta casalinga per due a uno contro lo Aalesund.[5] Il 25 maggio arrivò il primo gol, nel successo per sei a due contro il Manglerud Star.[6]

In seguito, passò al Løv-Ham. Esordì il 6 aprile 2008, quando fu titolare nel successo per uno a zero sullo Hønefoss.[7] Nel 2009, tornò al Tromsdalen.

Il 9 gennaio 2010 passò al Nordkjosbotn.[8]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Minde non giocò mai con la maglia della Norvegia, ma vestì quella della Selezione dei Sami: partecipò e vinse, infatti, la Coppa del mondo VIVA 2006.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (NO) Ramfjord 0 - 8 Tromsø, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  2. ^ (NO) Tromsø 5 - 0 Tollnes, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  3. ^ (NO) Tromsø 0 - 2 ODD Grenland, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  4. ^ (NO) Moss 0 - 0 Raufoss, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  5. ^ (NO) Tromsdalen 1 - 2 Aalesund, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  6. ^ (NO) Tromsdalen 6 - 2 Manglerud Star, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  7. ^ (NO) Løv-Ham 1 - 0 Hønefoss, altomfotball.no. URL consultato il 30-03-2011.
  8. ^ (NO) Minde til Nordkjosbotn, aftenbladet.no. URL consultato il 30-03-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]