Erberto IV di Vermandois

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Erberto IV di Vermandois (10321080) era figlio del conte Ottone I di Vermandois e fu conte di Vermandois dal 1045 al 1080 e conte di Valois dal 1077 al 1080.

Succedette a suo padre nel 1045. È citato in occasione della consacrazione di re Filippo I di Francia ed ereditò nel 1077 una parte dei possedimenti di suo cognato Simone di Vexin, dal momento che aveva sposato nel 1060 Alice, figlia di Raul IV di Vexin.

Ebbe due figli:

Predecessore Conte di Vermandois Successore
Ottone I 1045-1080 Oddone I

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Christian Settipani, La Préhistoire des Capétiens (Nouvelle histoire généalogique de l'auguste maison de France, vol. 1), éd. Patrick van Kerrebrouck, 1993