Episodi di Body of Proof (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Body of Proof.

Body of Proof Logo.svg

La prima stagione della serie televisiva Body of Proof è stata trasmessa in prima visione in Italia dal canale satellitare Fox Life dal 25 gennaio al 29 marzo 2011. Oltre ai nove episodi della stagione, il canale italiano ha trasmesso altri quattro episodi (rispettivamente come 9º, 11º, 12º e 13º episodio), in realtà ufficialmente parte della seconda stagione, seguendo così l'ordine di produzione degli episodi. In chiaro la stagione è attualmente trasmessa da Rai 2 dal 24 marzo 2012.[1]

Negli Stati Uniti d'America, paese d'origine della serie, la stagione di nove episodi è stata trasmessa da ABC dal 29 marzo al 17 maggio 2011. Negli Stati Uniti la prima stagione è stata trasmessa con un differente ordine rispetto a quello di produzione.

Nella Svizzera italiana è stata trasmessa da RSI LA1 dal 13 aprile al 22 giugno 2011,[2] seguendo la messa in onda italiana.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Pilot Quando le cose cambiano 0129 marzo 2011 0125 gennaio 2011
2 Letting Go Lasciami andare 023 aprile 2011 021º febbraio 2011
3 Helping Hand Una mano amica 035 aprile 2011 078 marzo 2011
4 Talking Heads Il puzzle 0412 aprile 2011 061º marzo 2011
5 Dead Man Walking Condannato a morte 0519 aprile 2011 0929 marzo 2011
6 Society Hill Alta società 0626 aprile 2011 0522 febbraio 2011
7 All in the Family Tutto in famiglia 073 maggio 2011 0415 febbraio 2011
8 Buried Secrets Segreti sepolti 0810 maggio 2011 038 febbraio 2011
9 Broken Home Problemi di famiglia 0917 maggio 2011 0815 marzo 2011

Quando le cose cambiano[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Megan Hunt è un famoso neurochirurgo. Un giorno ha un incidente d'auto mentre sta parlando al telefono. Viene portata in ospedale e, dopo essersi ripresa, le viene diagnosticata una parestesia (ovvero una scarsa percezione del tatto) alle mani. Megan decide comunque di tornare al lavoro finché, per sbaglio, non uccide un uomo durante un'operazione. Viene quindi licenziata e costretta a trovarsi un altro lavoro, diventando medico legale. Megan ha divorziato non da molto dal marito, che la accusa di prestare attenzione solo al suo lavoro, ed ha una figlia di 12 anni, ora in affidamento esclusivo al padre. La ragazza sta per compiere gli anni, ma la madre non sa cosa regalarle. Nel frattempo, è impegnata nelle indagini sull'omicidio di una ragazza morta annegata in un lago, dopo che sembra essere stata colpita alla testa. A condurre le indagini insieme a lei c'è il suo collega Peter Dunlop, detective ed anch'egli medico legale. I due fanno ricerche opposte a quelle della polizia di Filadelfia, capitanate di detective Bud Morris e Samantha Baker. Alla fine Megan riesce a scoprire chi è il vero colpevole, ovvero la moglie dell'amante della vittima, la quale aveva avvelenato l'acqua della ragazza. Questa, mentre faceva jogging, l'aveva bevuta ed era svenuta, cadendo poi nel lago dove aveva battuto la testa su qualcosa di metallico sommerso, per quindi annegare. Megan, inoltre, capisce che cosa regalare alla figlia Lacey, cioè la chiave della sua casa, facendole capire di voler instaurare un rapporto con lei.

Lasciami andare[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Due fidanzati entrambi morti nella loro auto vengono ritrovati dalla polizia. Megan e Peter vengono subito contattati per fare luce sul caso. All'inizio sembra che si tratti di un suicidio collettivo, dato che la pistola che ha sparato i due colpi si trova nella mano del fidanzato. Megan però scopre che il ragazzo era destrorso, dato che la mano destra è più rovinata e più consumata, segno che è anche la più usata, e che invece la pistola si trova nella mano sinistra, segno che si è trattato di un omicidio, qualcun altro infatti deve avergli messo la pistola in mano. I genitori della ragazza vengono subito contattati e messi al corrente della situazione. Megan intanto dà tempo a Lacey, sua figlia, per diventarle amica. Cosa che non sono da molto tempo, ma che Megan vorrebbe molto. Dopo varie ricerche, Megan capisce chi è il colpevole del doppio omicidio: il padre della ragazza. Questo infatti non tollerava la relazione tra i due e, quando questi sono usciti insieme, li ha seguiti e ha portato con sé una pistola. All'inizio voleva uccidere solo il fidanzato della figlia, ma quando per errore uccide la figlia, spara anche al fidanzato. Più tardi mette la pistola nelle mani del fidanzato e fugge. L'uomo viene quindi arrestato per omicidio plurimo.

Una mano amica[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il cadavere di una giovane donna viene rinvenuto in uno squallido Motel. L'abbigliamento della defunta non si addice al luogo del ritrovamento e le prime indagini rivelano che si tratta di un'assistente sociale molto scrupolosa. Megan però scopre che la donna in passato è stata una sua paziente.

Il puzzle[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

In un vicolo vengono ritrovati una mano e un piede, e il team di Megan deve risalire alla vittima. Intanto, il rapporto tra Lacey e la madre subisce un'evoluzione...

Alta società[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tutto in famiglia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Segreti sepolti[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Body of Proof, da stasera su Raidue in tvblog.it, 24 marzo 2012. URL consultato il 24 marzo 2012.
  2. ^ Body of Proof - Da mercoledì 13 aprile ore 21.05 la prima stagione in prima tv in la1.rsi.ch. URL consultato l'11 giugno 2011.
Body of Proof
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione