Eid Qurbani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Eid Qurbani (in arabo: ﻋﻴﺪ ﺍﻟﻘﺮﺑـﺎﻥ , ʿīd al-qurbān) è un termine turco indicante il sacrificio (qurbani) annuale di animali non impuri secondo la religione islamica (quali colombi, cammelli, mucche, capre ecc.) eseguito nel nome di Allah nei giorni 10, 11 e 12 del mese del calendario islamico, di dhu l-Hijja. In arabo l'espressione usata è ʿĪd al-kabīr, ossia "Festa grande", distinta dalla ʿĪd al-ṣaghīr ("Festa piccola") che viene celebrata alla fine del mese di digiuno del Ramadan, e che in turco viene chiamata Bayram.

Con questo rito, praticato in tutto il mondo islamico, la carne macellata viene successivamente distribuita ai più bisognosi della comunità.

La cerimonia è considerata come la più importante festività islamica.

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

Islam Portale Islam: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Islam