Ectopia lentis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'Ectopia lentis è uno spostamento del cristallino dell'occhio dalla sua normale posizione. Una parziale dislocazione di un obiettivo viene definita lente o sub-lussazione;

Ectopia Lentis in cani e gatti[modifica | modifica sorgente]

Presente sporadicamente anche nell'essere umano e nei gatti, l'ectopia lentis è stata però riscontrata più spesso nei cani. La lussazione può anche essere una condizione secondaria, causata da traumi, alla formazione di cataratta. La lussazione della lente nei gatti può verificarsi in modo secondario uveite anteriore (infiammazione della parte interna dell'occhio).

Lussazione anteriore della lente[modifica | modifica sorgente]

Con la lussazione anteriore, la lente spinge nell'iride o effettivamente entra nella camera anteriore dell'occhio. Ciò può causare glaucoma, uveite, o danni alla cornea. La rimozione chirurgica della lente ha un alto tasso di successo (se si possiede comunque una visione intraoculare normale) quando viene eseguita prima l'insorgenza di glaucoma secondario. La lussazione anteriore è meno comune nei gatti a confronto dei cani a causa della loro natura più profonda della camera anteriore e la liquificazione del vitreo secondario all'infiammazione cronica.

Razza predisposizione[modifica | modifica sorgente]

Le razze di terrier sono predisposte per la lussazione della lente ed è probabilmente ereditario nel Sealyham Terrier, Jack Russell Terrier, Wirehaired Fox Terrier, Terrier tibetano, in miniatura Bull Terrier, Shar Pei, and Border Collie. Le modalità di eredità nel tibetano Terrier e Shar Pei sono probabilmente autosomiche recessive. Sono inoltre predisposti il Labrador Retriever, il Australian Cattle Dog.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]