Liga Națională de Baschet Masculin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Liga Națională
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Tipo squadre di club
Federazione FRB
Paese Romania Romania
Titolo Campione di Romania
Cadenza annuale
Partecipanti 13 squadre
Formula Stagione regolare A/R
Playoff, finali titolo
Retrocessione in Liga I
Sito Internet FRB
Storia
Fondazione 1950
Detentore Asesoft Ploieşti Asesoft Ploieşti
Maggiori titoli Dinamo Bucarest Dinamo Bucarest (23)
Ultima edizione Divizia A (pallacanestro maschile) 2013-2014
Prossima edizione Liga Națională (pallacanestro maschile) 2014-2015

La Liga Națională (precedentemente nota come Divizia A) è la massima serie del campionato rumeno di pallacanestro.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il campionato venne fondato nel 1950 durante il periodo comunista il campionato visse la lotta tra due squadre di Bucarest: la Dinamo Bucureşti con 22 titoli all'attivo, e la Steaua Bucureşti con 21 allori, club che però manca la vittoria dal 1991.

Recentemente difatti, a partire dal 2004, è incontrastato il dominio dell'Asesoft Ploieşti che ha vinto gli ultimi sette campionati consecutivi.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Vittorie per club[modifica | modifica sorgente]

Club Titolo Città Anno
Dinamo Bucarest Dinamo Bucarest
23
Bucarest 1953, 1954, 1955, 1957, 1965, 1967, 1968, 1969, 1971, 1972, 1973, 1974, 1975, 1976, 1977, 1979, 1983, 1988, 1994, 1997, 1998, 2003
Steaua Bucarest Steaua Bucarest
21
Bucarest 1956, 1958, 1959, 1960, 1961, 1962, 1963, 1964, 1966, 1970, 1978, 1980, 1981, 1982, 1984, 1985, 1986, 1987, 1989, 1990, 1991
Asesoft Ploieşti Asesoft Ploieşti
10
Ploieşti 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2012, 2013, 2014
U Cluj U Cluj
4
Cluj-Napoca 1992, 1993, 1996, 2011
Phoenix Arad Phoenix Arad
2
Arad 2001, 2002
Sibiu Sibiu
2
Sibiu 1995, 1999
Metalul București
2
Bucarest 1951, 1952
Piteşti Piteşti
1
Piteşti 2000

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]