Dissostichus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dissostichus
Toothfish.jpg Dissostichus mawsoni lateral.jpg
Dissostichus eleginoides (in alto)
e Dissostichus mawsoni
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Nototheniidae
Genere Dissostichus
Smith, 1898

Dissostichus è un genere comprendente 2 specie di pesci d'acqua salata appartenenti alla famiglia Nototheniidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci sono diffusi nei Mari antartici e nelle acque confinanti del Pacifico e dell'Atlantico meridionale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presentano un corpo allungato ma tozzo, non compresso ai fianchi, con testa grossa e arrotondata, ampie mascelle prominenti e pinne robuste.
Entrambe le specie superano i 200 cm di lunghezza.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Entrambe le specie sono ampiamente pescate e commercializzate per l'alimentazione umana.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Al genere appartengono 2 specie[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ FishBase:Dissostichus. URL consultato il 22 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci