Disocactus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Disocactus
Disocactus flagelliformis.jpg
Disocactus flagelliformis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Caryophyllales
Famiglia Cactaceae
Tribù Hylocereeae
Genere Disocactus
Lindl., 1845
Specie

vedi testo

Disocactus Lindl., 1845 è un genere di cactacee epifite della tribù delle Hylocereeae, proveniente dall'America centrale

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Priva di spine, presenta un fusto alquanto piatto e di color giallo-verde.

Produce fiori di colore rosa che, in natura, possono raggiungere le dimensioni della pianta stessa.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Particolarmente diffusa in Messico, Giamaica e Guatemala, crescere e si sviluppa ottimamente nelle foreste tropicali e nelle giungle.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Comprende le seguenti specie:[senza fonte]

Coltivazione[modifica | modifica sorgente]

Sono piante abbastanza delicate, che necessitano di una media annaffiatura circa una-due volte a settimana d'estate, ed una ogni due-tre settimane d'inverno; la temperatura minima che possono sopportare è di 10° sopra lo zero. Gradiscono frequenti concimazioni nel periodo tardo primaverile-estivo da maggio a settembre.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica