Diocesi di Aguascalientes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Aguascalientes
Dioecesis de Aguas Calientes
Chiesa latina
Aguascalientes - Catedral.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Guadalajara
Regione ecclesiastica Occidente
Vescovo José María De la Torre Martín
Sacerdoti 306 di cui 267 secolari e 39 regolari
5.443 battezzati per sacerdote
Religiosi 57 uomini, 669 donne
Diaconi 1 permanenti
Abitanti 1.709.230
Battezzati 1.665.795 (97,5% del totale)
Superficie 11.200 km² in Messico
Parrocchie 108
Erezione 27 agosto 1899
Rito romano
Cattedrale Assunzione di Maria Vergine
Indirizzo Apartado 167, Venustiano Carranza 106, 20000 Aguascalientes, Ags., Mexico
Sito web www.diocesisdeaguascalientes.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2013 * *
Chiesa cattolica in Messico

La diocesi di Aguascalientes (in latino: Dioecesis de Aguas Calientes) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Guadalajara appartenente alla regione ecclesiastica Occidente. Nel 2012 contava 1.665.795 battezzati su 1.709.230 abitanti. È attualmente retta dal vescovo José María De la Torre Martín.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende per intero lo stato messicano di Aguascalientes; i comuni di Ojuelos e Villa Hidalgo e parte dei comuni di Teocaltiche, Encarnación de Díaz e Lagos de Moreno nello stato di Jalisco; parte dei comuni di Loreto, Villa García e Pinos nello stato di Zacatecas.

Sede vescovile è la città di Aguascalientes, dove si trova la cattedrale dell'Assunzione di Maria Vergine. Il 15 agosto ricorre la festa dell'Assunzione, celebrata con processioni che partono da diversi punti della città.

Il territorio è suddiviso in 108 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 27 agosto 1899 con la bolla Apostolica Sedes di papa Leone XIII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Guadalajara.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • José María de Jesús Portugal y Serratos, O.F.M. † (8 marzo 1902 - 27 novembre 1912 deceduto)
  • Ignacio Valdespino y Díaz † (9 gennaio 1913 - 12 maggio 1928 deceduto)
  • José de Jesús López y González † (20 settembre 1929 - 11 novembre 1950 deceduto)
  • Salvador Quezada Limón † (20 ottobre 1951 - 28 gennaio 1984 ritirato)
  • Rafael Muñoz Núñez † (1º giugno 1984 - 18 maggio 1998 dimesso)
  • Ramón Godínez Flores † (18 maggio 1998 - 20 aprile 2007 deceduto)
  • José María De la Torre Martín, dal 31 gennaio 2008

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2012 su una popolazione di 1.709.230 persone contava 1.665.795 battezzati, corrispondenti al 97,5% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1948 257.804 260.500 99,0 114 107 7 2.261 7 337 21
1958 265.000 266.908 99,3 145 134 11 1.827 330 22
1963 313.000 314.097 99,7 150 137 13 2.086 49 370 24
1970 438.936 440.936 99,5 150 136 14 2.926 59 474 27
1976 535.000 540.936 98,9 151 135 16 3.543 42 535 33
1980 549.000 555.000 98,9 149 131 18 3.684 69 511 36
1990 1.005.500 1.026.000 98,0 182 159 23 5.524 64 538 64
1999 1.452.500 1.475.000 98,5 253 211 42 5.741 97 591 79
2000 1.472.500 1.495.000 98,5 259 214 45 5.685 99 595 79
2001 1.472.500 1.495.000 98,5 270 225 45 5.453 99 595 79
2002 1.503.500 1.525.000 98,6 263 216 47 5.716 82 635 89
2003 1.527.500 1.550.000 98,5 267 220 47 5.720 95 648 90
2004 1.557.000 1.580.000 98,5 271 236 35 5.745 68 655 94
2006 1.599.000 1.622.000 98,6 293 232 61 5.457 1 90 670 99
2012 1.665.795 1.709.230 97,5 306 267 39 5.443 1 57 669 108

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi