Daniel Fontana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniel Fontana
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Italia Italia (dal 2005)
Altezza 183 cm
Peso 70 kg
Triathlon Triathlon pictogram.svg
 

Daniel Fontana (General Roca, 31 dicembre 1975) è un triatleta argentino naturalizzato italiano, dal 2005 gareggia per l'Italia.

Fontana ha partecipato al secondo triathlon olimpico alle Olimpiadi di Atene nel 2004. Ha ottenuto la ventottesima posizione con un tempo totale di 1:57:14.20.

Fontana ha partecipato al terzo triathlon olimpico alle Olimpiadi di Pechino nel 2008. Ha ottenuto la trentatreesima posizione con un tempo totale di 1:52:39.21.

In seguito alla sua seconda partecipazione olimpica, Daniel Fontana ha optato per le distanze più lunghe del triathlon. Già provate in passato, ma mai preparate al meglio. Nel 2009 partecipa ai campionati mondiali di Ironman 70.3 (distanze mezzo ironman = 1,9 km nuoto, 90 km bici, 21,097 km corsa) a Clearwater (Florida - USA) ottenendo l'argento dietro Michael Raelert (GER). L'anno successivo fa il suo esordio nell'Ironman, ottenendo un terzo posto nella prova Ironman South Africa e la qualifica immediata alla finale mondiale. Al suo esordio a Kona - Ironman World Championship, è costretto al ritiro durante la frazione di corsa finale.

Nel 2011 ottiene il quarto posto sempre all'Ironman South Africa con il record italiano sulla distanza in 8h18'51". Vince gli Ironman 70.3 di Pucon (Chile) e Pescara(storica prima edizione italiana) e si piazza secondo a quello di Cancun (Messico). Al mondiale di Kona-Hawaii ottiene il 12º posto assoluto con il tempo di 8h31'20"

Nel 2012 ottiene il secondo posto al Tristar Cannes 111 (1 km nuoto, 100 km bici, 10 km corsa). Vince la seconda edizione di Ironman 70.3 Italy (Pescara), è secondo all'Ironman Klagenfurt dietro a Faris Al Sultan (GER - campione del mondo 2005), sempre argento all'Ironman 70.3 di Salzburg (Austria) e Cozumel (Messico). È costretto al ritiro durante la frazione in bici al mondiale di Kona 2012 a causa di problemi fisici che già lo affliggevano in seguito alla gara di Cozumel disputata 3 settimane prima.

Nel 2013 è secondo all'Ironman Lake Placid (USA) e ottiene la miglior prestazione italiana di sempre in un Ironman con 8h05'48" nella prova Ironman Florida disputata il 2 novembre.

Il 30 marzo 2014 vince l'Ironman Los Cabos con il tempo di 8h26'15" divenendo il primo Italiano uomo a vincere una prova del circuito Ironman.


Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie