Crypturellus kerriae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tinamo del Chocò
Immagine di Crypturellus kerriae mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Paleognathae
Ordine Tinamiformes
Famiglia Tinamidae
Sottofamiglia Tinaminae
Genere Crypturellus
Specie C. kerriae
Nomenclatura binomiale
Crypturellus kerriae
(Chapman, 1915)
Sinonimi

Crypturus kerriae

Il tinamo del Chocò (Crypturellus kerriae (Chapman, 1915)) è un uccello appartenente alla famiglia Tinamidae.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Lunghezza: 25-26,5 cm.[senza fonte]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive nell'estremo sud-est del Panamá (Cerro Quía), in Colombia nord-occidentale (Chocó).

Conservazione[modifica | modifica sorgente]

La IUCN Red List considera C. kerriae come specie vulnerabile, in ragione della ristrettezza del suo areale e della relativa esiguità della popolazione.[1]

La specie è protetta all'interno del Parco nazionale del Darién (Panama) e del Parco nazionale Ensenada de Utría (Colombia). Il Parco nazionale Los Katios in Colombia si caratterizza per la presenza di habitat apparentemente idonei ad ospitare la specie, ma non si ha notizia di avvistamenti in questa area.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Crypturellus kerriae in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Tinamidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 23 ottobre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli