Conservatorio di Mosca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Facciata

Il conservatorio statale di Mosca "P. I. Čajkovskij" (in russo: Московская государственная консерватория имени П. И. Чайковского?) è una prestigiosa scuola di musica russa.

Fu fondato a Mosca nel 1866 da il principe Nikolaj Petrovič Trubeckoj e Nikolaj Rubinštejn, fratello del celebre pianista e compositore russo Anton Rubinštejn, che aveva fondato il conservatorio di San Pietroburgo nel 1862. Il grande compositore Pëtr Il'ič Čajkovskij, cui il conservatorio è intitolato a partire dal 1940, vi insegnò teoria e armonia dalla fondazione sino a circa il 1878.

Alla sua apertura, Čajkovskij fu nominato professore di teoria e armonia, incarico che ha ricoperto fino a circa 1878. Dal 1940, il Conservatorio ha portato il nome di Čajkovskij. Prima della Rivoluzione la facoltà corale del conservatorio era diviso in Scuola sinodale di Mosca e Coro sinodale di Mosca, ma nel 1919 entrambi sono state fuse in facoltà corale. Alcuni degli studenti ora elencati erano in realtà gli studenti della Scuola sinodale.

Alcuni tra i più prestigiosi allievi[modifica | modifica sorgente]

Insegnanti famosi attuali[modifica | modifica sorgente]

Il conservatorio di Mosca nel 1940

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Ordine di Lenin (2) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin (2)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]