Chopper Chicks in Zombietown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chopper Chicks in Zombietown
Chopper Chicks in Zombietown.JPG
Le Cycle Sluts
Titolo originale Chopper Chicks in Zombietown
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1989
Durata 86 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, orrore
Regia Dan Hoskins
Soggetto Dan Hoskins
Sceneggiatura Dan Hoskins
Produttore Nancy Paloian, Maria Snyder
Casa di produzione Troma, Chelsea Partners
Fotografia Tom Fraser
Montaggio W.O. Garrett
Interpreti e personaggi
Premi

Chopper Chicks in Zombietown è un film del 1989, diretto da Dan Hoskins, prodotto dalla Troma.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Cycle Sluts è una banda femminile di motocicliste capitanata da Rox, che si definisce «grossa, cattiva e lesbica». Le ragazze approdano a Zariah, una cittadina sperduta nel deserto, in cerca di cibo e di uomini. Una volta soddisfatte le loro richieste, le ragazze devono fronteggiare un gruppo di zombi creati dal becchino del paese. Inoltre dovranno combattere anche i pregiudizi degli abitanti del luogo.

Collegamenti ad altre pellicole[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema