Chō gekijōban Keroro gunsō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
« Quando ero ancora alle scuole elementari, la Terra entrò nel ventunesimo secolo. La più grande profezia di Nostradamus si rivelò sbagliata. E in qualche modo, le care vecchie giornate continuarono... almeno fino al loro arrivo. »
(Fuyuki Hinata)
Chō gekijōban Keroro Gunsō
Keroro Gunso - Il Super Film - Screenshot for Wiki.PNG
Kilulu
Titolo originale 超劇場版ケロロ軍曹
Paese di produzione Giappone
Anno 2006
Durata 60 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Nobuhiro Kondo
Sceneggiatura Mamiko Ikeda
Casa di produzione Kadokawa Herald Pictures, Sunrise (studio)
Montaggio Hiroaki Itabe
Musiche Suzuki Saeko
Kakegawa Yosuke
Naoyuki Honzawa
Doppiatori originali

Kumiko Watanabe
Etsuko Kozakura
Jōji Nakata
Takehito Koyasu
Takeshi Kusao
Ogi Yahagi
Yui Aragaki

Chō gekijōban Keroro Gunsō (超劇場版ケロロ軍曹 Letteralmente: Il Sergente Keroro, Super Versione Cinematografica?) è un film del 2006 diretto da Nobuhiro Kondo e scritto da Mamiko Ikeda. È il primo film della serie Keroro Gunso creato da Mine Yoshizaki.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sulla strada di ritorno verso casa, Keroro e Fuyuki si imbattono in uno strano altare, e inavvertitamente distruggono un vaso al suo interno. In esso erano sigillati Kilulu, un'antica arma Keroniana, e Mirara, una ricercatrice di Keron proveniente dal passato. Il malvagio Kilulu è riuscito a soggiogare tutti gli abitanti della Terra tramite il suo segno a forma di X, che conferisce a chiunque il potere di comunicare telepaticamente, ma allo stesso tempo può causare gravi problemi nei rapporti tra persone. Toccherà quindi a Fuyuki e Keroro, insieme ai loro amici, riportare l'ordine sul pianeta Pekopon.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Seiyū
Sergente Keroro Kumiko Watanabe
Fuyuki Hinata Tomoko Kawakami
Soldato Semplice Tamama Etsuko Kozakura
Caporale Giroro Jōji Nakata
Sergente Maggiore Kululu Takehito Koyasu
Soldato Semplice Dororo Takeshi Kusao
Natsumi Hinata Chiwa Saitō
Aki Hinata Akiko Hiramatsu
Saburo Akira Ishida
Momoka Nishizawa Haruna Ikezawa
Angol Mois Mamiko Noto
Koyuki Azumaya Ryō Hirohashi
556 Nobuyuki Hiyama
Rabby Tomoko Kaneda
Mirara Yui Aragaki
Kilulu Ogi Yahagi
Zorori Kōichi Yamadera
Mangaka Tōru Furuya
Narration
Paul Moriyama
Keiji Fujiwara

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]