Centro acquatico nazionale di Pechino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Centro acquatico nazionale di Pechino
Water Cube
Beijing National Aquatics Centre 2.jpg
Informazioni
Stato Cina Cina
Ubicazione Pechino
Inizio lavori 24 dicembre 2003
Inaugurazione 28 gennaio 2008
Uso e beneficiari
Nuoto
Tuffi
Nuoto sincronizzato
Capienza
Posti a sedere
 
Il centro acquatico con lo stadio nazionale di Pechino sullo sfondo

Il centro acquatico nazionale di Pechino (cinese tradizionale: 北京國家游泳中心; cinese semplificato: 北京国家游泳中心), conosciuto anche come Water Cube (水立方) o abbreviato in [H2O]3, è un centro acquatico costruito nei pressi dello stadio nazionale di Pechino, nell'Olympic Green, in occasione dei Giochi olimpici di Pechino 2008. I lavori sono iniziati il 24 dicembre del 2003 e l'edificio è stato inaugurato il 28 gennaio 2008.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il Water Cube è stato progettato dalla PTW Architects[1], assieme alla CSCEC International Design e con il supporto degli ingegneri strutturali della Arup per quanto riguardava le strutture. Costruito sulla base di un telaio in acciaio, il Centro è la più grande struttura mai realizzata ricoperta di ETFE, con oltre 100.000 m² di rivestimento. La copertura in ETFE consente un maggiore passaggio di luce e calore del vetro tradizionale, consentendo una riduzione del 30% dei costi energetici.

Il rivestimento esterno si basa sulle struttura di Weaire-Phelan, una sorta di schiuma formata da bolle di sapone, tagliata ad ottenere la caratteristica conformazione irregolare delle superfici.

L'edificio può contenere fino a 17.000 persone durante i giochi olimpici, che si ridurranno poi a 6.000. La superficie totale dell'impianto è di 65.000 metri quadrati, per un totale di 7,8 acri di terreno occupato.

Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Il centro acquatico nazionale durante i lavori di costruzione

Il centro acquatico ha ospitato le gare di nuoto, tuffi e nuoto sincronizzato durante i giochi olimpici. La pallanuoto che inizialmente si sarebbe dovuta svolgere qui, è stata spostata allo Ying Tung Natatorium.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PTW

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]