Castello di Nordkirchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox struttura militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Facciata principale del castello di Nordkirchen
Facciata del castello di Nordkirchen
Una scultura nel Parco

Il castello di Nordkirchen (ted. Schloss Nordkirchen) (XVIII secolo) è il più grande tra i castelli sull'acqua del Münsterland, nel Renania Settentrionale-Vestfalia (Nordrhein-Westfalen, Germania nord-occidentale).

Si tratta di un castello barocco, che - per la sua configurazione e i suoi giardini - è definito la "Versailles della Vestfalia".[1] Si trova nella cittadina di Nordkirchen nel Circondario di Coesfeld.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Venne costruito tra il 1703 e il 1734 dagli architetti Gottfried Laurenz e Peter Pictorius il Giovane al posto di un castello del XVI secolo su ordine di Christian von Plettenberg-Lenhausen, vescovo-principe di Münster, e di Ferdinand von Plettenberg.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ muensterland.de: Branchenbuch

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]