Castello di Nordkirchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg
Facciata principale del Castello di Nordkirchen
Facciata del Castello di Nordkirchen
Una scultura nel Parco

Il Castello di Nordkirchen (ted. Schloss Nordkirchen) (XVIII secolo) è il più grande tra i castelli sull'acqua del Münsterland, nel Renania Settentrionale-Vestfalia (Nordrhein-Westfalen, Germania nord-occidentale).

Si tratta di un castello barocco, che - per la sua configurazione e i suoi giardini - è definito la "Versailles della Vestfalia".[1] Si trova nella cittadina di Nordkirchen nel Circondario di Coesfeld.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Venne costruito tra il 1703 e il 1734 dagli architetti Gottfried Laurenz e Peter Pictorius il Giovane al posto di un castello del XVI secolo su ordine di Christian von Plettenberg-Lenhausen, vescovo-principe di Münster, e di Ferdinand von Plettenberg.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ muensterland.de: Branchenbuch

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]