Cassius Marcellus Coolidge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cassius Marcellus Coolidge (18 settembre 184413 gennaio 1934) è stato un pittore statunitense, principalmente conosciuto per una serie di nove dipinti raffiguranti cani che giocano a poker.

Figlio di agricoltori del nord di New York, Coolidge non segue corsi di pittura, ma a vent'anni lavora come disegnatore di fumetti per il giornale locale.

Dogs Playing Poker[modifica | modifica sorgente]

Nel 1903 Coolidge stipula un contratto con la società pubblicitaria Brown & Bigelow per realizzare sedici dipinti a olio che raffigurano cani in pose umane. Nove di questi rappresentano cani che giocano a poker. Il 15 febbraio 2005, due dei suoi dipinti, A Bold Bluff e Waterloo, furono venduti per 590.400 dollari.[1]

A Friend in Need (un amico in difficoltà), 1903

La serie originale dei 16 dipinti è costituita da:

  • A Bachelor's Dog
  • A Bold Bluff
  • Breach of Promise Suit
  • A Friend in Need
  • His Station and Four Aces
  • New Year's Eve in Dogville
  • One to Tie Two to Win
  • Pinched with Four Aces
  • Poker Sympathy
  • Post Mortem
  • The Reunion
  • Riding the Goat
  • Sitting up with a Sick Friend
  • Stranger in Camp
  • Ten Miles to a Garage
  • Waterloo

a cui si aggiungono:

  • Kelly Pool
  • Looks Like Four of a Kind

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 'Dogs Playing Poker' sell for $590K in Money.com, CNN, 16 febbraio 2005. URL consultato l'11 settembre 2006.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 96387823 LCCN: n2003077339