Capo Spartivento (Sardegna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Capo Spartivento è un promontorio della Sardegna sud-occidentale e costituisce il limite orientale del golfo di Teulada.

Si trova a circa 5 km a sud-ovest di Chia in comune di Domus de Maria. Il promontorio è di costituzione granitica, ed il suo punto più alto si trova a 66 metri s.l.m. Ad est del capo si trova la bellissima spiaggetta di portu Simoni Gibudda, nota come cala Cipolla, circondata da pini e ginepri. Ad ovest si trovano gli scogli detti "i Padiglioni" e gli isolotti Ferraglione; qui la costa è rocciosa e disseminata di calette accessibili con la barca o a piedi attraverso sentieri impervi.

Il faro[modifica | modifica sorgente]

Capo Spartivento (Sardegna)
Capo Spartivento (Sardegna)
Capo Spartivento ed il faro
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Comune Domus de Maria Domus de Maria
Località Capo Spartivento
Coordinate 38°52′40.31″N 8°50′44.1″E / 38.877863°N 8.845582°E38.877863; 8.845582
Mappa di localizzazione: Italia
Costruzione 1886
Altezza 19 m
Elevazione 81 m s.l.m.
Portata 18 miglia nautiche
Tipo ottica fissa
Elenco fari 1310[1]
Visitabile si
Automatizzato si
Segnale
Periodo 15 s
0.2 3.3 0.2 3.3 0.2 7.8

Coordinate: 38°52′40.31″N 8°50′44.1″E / 38.877863°N 8.845582°E38.877863; 8.845582

Il faro di Capo Spartivento è stato costruito nel 1866, ed è quindi tra i fari più antichi della Sardegna tuttora in funzione. È raggiungile dalla spiaggia di Baia Chia tramite una strada sterrata lunga quattro chilometri.

Il faro di Capo Spartivento è un faro d'altura: è composto da un edificio alto 19 metri, sopra il quale è posta la struttura del faro rivestita dalla gabbia di Faraday. L'edificio che versava in pessime condizioni, è stato ristrutturato nel 2006.

La lanterna si trova a 81 metri sul livello del mare, ha un’ottica fissa con portata di 18 miglia. Emette lampi di 0,2 secondi intervallati da 2 eclissi di 3,3 e una di 7,8 per un periodo totale di 15 secondi. La lanterna di riserva ha portata uguale alla lampada principale.

Il faro attualmente è presidiato e viene periodicamente controllato dal personale della reggenza di Cagliari. La struttura sottostante è stata completamente rimodernata e adibita a Luxury Guesthouse dotata di quattro Suites e due mini appartamenti. La Guesthouse[2] è dotata di un impianto di fitodepurazione e di un sistema di pannelli solari.

Il faro è stato recentemente dismesso dall'amministrazione militare, privatizzato ed è attualmente un resort di alto livello.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Elenco dei Fari e Segnali da Nebbia, Istituto idrografico della Marina.
  2. ^ Faro di Capo Spartivento.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Scheda tecnica e fotografie del faro di Capo Spartivento

Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sardegna