Caesarstone Sdot-Yam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caesarstone Sdot Yam
Logo
Stato Israele Israele
Tipo Public company
Borse valori NASDAQ: CSTE
Fondazione 1987 a Kibbutz Sdot Yam, Caesarea, Israele
Sede principale Kibbutz Sdot Yam, Caesarea, Israele
Filiali Bar Lev, Carmiel, Israele
Prodotti Superfici in quarzo

Caesarstone Sdot-Yam, o Caesarstone, è una società quotata in borsa che si occupa nella produzione e vendita di superfici in quarzo. L'azienda è stata fondata nel 1987 e la sua sede si trova nel Kibbutz Sdot Yam in Israele[1].

Profilo Aziendale[modifica | modifica sorgente]

Caesarstone produce i suoi prodotti di quarzo in due aziende situate in luoghi diversi in Israele: Kibbutz Sdot Yam presso Caesarea nel Distretto di Haifa e la zona industriale Bar Lev situata nei pressi del Carmiel nel Distretto Nord. I prodotti della Ceasarstone sono abitualmente usati come piani di lavoro per la cucina e per la stanza da bagno.

Nel febbraio 2012 Caesarstone deposita presso la Commissione per i Titoli e gli Scambi un'offerta pubblica iniziale fino a $115 milioni e quota le proprie azioni alla borsa NASDAQ di scambio[2]. Tra le aziende coinvolte nel IPO vi sono JPMorgan Chase, Barclays, Credit Suisse, e Robert W. Baird & Co.. La Caesarstone con 6,7 milioni di azioni ha iniziato le contrattazioni sul NASDAQ il 22 marzo al prezzo di 11 dollari per ogni azione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Yoram Gabison, Kibbutz Sdot Yam: From bankruptcy to NASDAQ in Haaretz, 10 giugno 2011. URL consultato il 15 ottobre 2012.
  2. ^ (HE) קרן טנא של אריאל הלפרין שולחת את אבן קיסר לנאסד"ק in TheMarker, 20 febbraio 2012. URL consultato il 15 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]