Bershka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bershka BSK España, S.A.
Logo
Shibuya, bershka.JPG
Negozio di Shibuya, a Tokyo
Stato Spagna Spagna
Tipo Società anonima
Fondazione aprile 1998 a Arteixo
Sede principale Arteixo
Gruppo Inditex
Settore Abbigliamento
Sito web www.bershka.com

Bershka è un marchio d'abbigliamento di proprietà del gruppo Inditex (che è anche proprietario di Zara, Massimo Dutti, Pull and Bear, Stradivarius).[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il marchio venne fondato nell'aprile del 1998 con lo scopo di concentrarsi sul mercato giovanile. Sono presenti a tale marchio 899 negozi in 64 nazioni. Le vendite di Bershka rappresentano il 10% del fatturato del gruppo Inditex.

Nel 2011 il marchio ha iniziato le vendite online in alcuni paesi europei[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bershka
  2. ^ http://www.bershka.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]