Bao Zheng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
monumento a Bao Zheng

Zhěng (拯) Bāo (包) (Hefei, 9991062) è stato un magistrato cinese, famoso per la propria integrità e rispetto per la legge.

Conosciuto anche come Bao il Giusto, è stata una figura molto popolare per il suo rispetto delle leggi e della giustizia nella Cina dell'XI secolo.

Egli fu un funzionario della Dinastia Song e il suo nome divenne nella cultura popolare sinonimo di integrità e rettitudine tanto che, dopo la sua morte, diventò un personaggio del teatro e della letteratura popolare. Bao venne anche associato al dio Yama e alla burocrazia dell'oltretomba perché gli venne attribuita, nel giudicare sui casi della vita ultraterrena, la stessa abilità che aveva dimostrato nella propria attività di magistrato nel mondo dei vivi.[1]

Bao nel corso della propria vita ebbe tre mogli (Zheng, Tung e Sun) e due figli, Bao Ye (包繶) e Bao Suo (包綬). Il suo sepolcro è situato a Hefei e, oltre che alla sua tomba, contiene un tempio e le tombe dei suoi familiari; fu costruito nel 1066.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wilt L. Idema. “The Pilgrimage to Taishan in the Dramatic Literature of the Thirteenth and Fourteenth Centuries.” Chinese Literature: Essays, Articles, Reviews, Vol. 19 (dicembre 1997), pagg. 23-57, pag. 34

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 22934100 LCCN: n82003156