Bandiera della Tasmania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Proporzioni: 1:2

La bandiera della Tasmania è una Blue Ensign con a destra lo stemma dello stato.

Lo stemma ha forma circolare ed è di colore bianco con al centro un leone araldico rosso. Dove e come questo simbolo ebbe origine non è noto, ma esso fa desumere un chiaro collegamento con l'Inghilterra. La bandiera è rimasta inalterata sin dal 1875 eccetto qualche irrilevante modifica del leone nel 1975 anno in cui fu ufficialmente adottata dal governo.

Bandiera precedente[modifica | modifica wikitesto]

La prima bandiera della Tasmania fu adottata nel 1875 ma fu sostituita un mese dopo a favore dell'attuale. La bandiera aveva una croce bianca su sfondo blu, nell'angolo in alto a destra la Union Flag e nella parte destra la costellazione della Croce del Sud con cinque stelle a cinque punte. Questa bandiera fu sostituita perché non conforme agli standard dell'Ammiragliato.a di

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In epoca coloniale numerosi altri possedimenti britannici nel mondo presentavano il medesimo disegno, tra cui:

    • Cipro dal 1878 al 1960 l'unica differenza consisteva nel fatto che i leoni rossi erano due
    • Kenya dal 1895 al 1963 la differenza che il leone rosso era in piedi sulle zampe posteriori
    • Sarawak britannico dal 1902 al 1957 la differenza era che il disco non era bianco ma giallo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]