Balsamo di tigre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le pratiche descritte non sono accettate dalla medicina, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Potrebbero pertanto essere inefficaci o dannose per la salute. Le informazioni hanno solo fine illustrativo. Wikipedia non dà consigli medici: leggi le avvertenze.
Versioni rossa e bianca del balsamo di tigre Haw Par.

Balsamo di tigre è il nome commerciale di un unguento fabbricato e distribuito dalla Haw Par Corporation Limited di Singapore, che ha registrato il marchio; oggi in commercio se ne trovano vari cloni.

Venne originariamente sviluppato a Rangoon (Birmania) nel 1870 dall'erborista Aw Chu Kin che, in punto di morte, chiese ai figli Aw Boon Haw ed Aw Boon Par di perfezionare il prodotto.

Il balsamo di tigre è disponibile in due varianti:

  • Balsamo di tigre rosso, più forte, procura un veloce sollievo dal dolore muscolare.
  • Balsamo di tigre bianco, più leggero, indicato per mal di testa e congestione nasale.

Ingredienti[modifica | modifica wikitesto]

Percentuali in peso:

Il resto è a base di paraffina e petrolato (42,0%)

Con l'aggiunta di idrossido di ammonio il balsamo di tigre diventa rosso (il balsamo di tigre originale non ne contiene e il suo colorito è rosso-arancio).

Il balsamo di tigre, contrariamente alla credenza popolare, non contiene parti di tigre.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina