Background Music

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Background Music
Artista Give Up the Ghost
Tipo album Studio
Pubblicazione 2001
2003 (ristampa)
Durata 23 min : 33 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Hardcore punk[1]
Punk revival[1]
Etichetta Equal Vision
Produttore Dean Baltulonis
Tim Cossar
Note ristampato nel 2003 da Burning Heart Records[2]
Give Up the Ghost - cronologia
Album precedente

Background Music è il primo album studio dei Give Up the Ghost, pubblicato una prima volta nel 2001 da Equal Vision ancora con il precedente nome American Nightmare[1] e ripubblicato nel 2003.

L'album non ha ricevuto critiche molto positive[1], anche se è stato elogiato per i testi profondi e riflessivi.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. (We Are) - 2:38
  2. There's a Black Hole in the Shadow of the Pru - 2:00
  3. AM/PM - 3:05
  4. Shoplifting in a Ghost Town - 2:51
  5. I Saved Latin - 0:22
  6. Postmark My Compass - 2:15
  7. I.C. You Are Feeling Drake - 2:09
  8. Hearts - 1:03
  9. God Save the Queen - 2:00
  10. Your Arsonist - 2:48
  11. Farewell - 2:22

Crediti[3][modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Background Music > Overview, All Music Guide. URL consultato il 2009-08-12.
  2. ^ (EN) Background Music, Discogs.com. URL consultato il 2009-08-12.
  3. ^ (EN) Background Music > Credits, All Music Guide. URL consultato il 2009-08-12.
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk