Augoustinos Kantiotes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Augoustinos Kantiotes
vescovo della Chiesa ortodossa
Incarichi ricoperti Vescovo di Florina, Prespa e Eordaia
Nato 20 aprile 1907, Paro
Ordinato presbitero 1935
Consacrato vescovo 25 giugno 1967
Deceduto 28 agosto 2010, Florina

Augoustinos Kantiotes (Paro, 20 aprile 1907Florina, 28 agosto 2010) è stato un vescovo ortodosso greco.

Augoustinos Kantiotes nacque con il nome di Andreas nel villaggio di Piso Livadi nell'isola di Paro nelle Cicladi nel 1907[1].

Nel 1935 venne ordinato diacono, servì come sacerdote anche nell'Esercito Greco e il 25 giugno 1967 venne ordinato vescovo della diocesi di Florina, Prespa e Eordaia.

Il 14 gennaio 2000 all'età di 92 anni si dimise dalla carica dopo molti anni alla guida della diocesi. Kantiones fu uno strenuo difensore della religione greco-ortodossa in Grecia, conosciuto per il suo attivismo e per il suo conservatorismo. Nel 1952 guidò la protesta di 1.500 persone contro il concorso di "Miss Grecia" definendolo "una esibizione di corpi nudi", "uno scandalo" e "un'orgia"[2] Augoustinos inoltre ha pubblicato 80 libri , di cui 25 tradotti in inglese dove si è fatto diffusore e difensore dell'ortodossia[3].

Augoustinos Kantiotes è morto nell'ospedale di Florina all'età di 103 anni il 28 agosto 2010 per insufficienza renale dopo che era stato ricoverato il 2 agosto per un ictus[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A Homily on the Cross in coptichymns.net. URL consultato il 2 giugno 2010.
  2. ^ "The Climax of Sin." Time, 13 luglio 1953
  3. ^ Elder Augustine Kantiotis
  4. ^ Εκοιμήθη ο Αυγουστίνος Καντιώτης

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 90997608