Anas erythrorhyncha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anatra becco rosso
Anas erythrorhyncha1.jpg
Anas erythrorhyncha
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Anseriformes
Famiglia Anatidae
Sottofamiglia Anatinae
Tribù Anatini
Genere Anas
Specie A. erythrorhyncha
Nomenclatura binomiale
Anas erythrorhyncha
Gmelin, 1789

La anatra becco rosso (Anas erythrorhyncha) è una anatra originaria dell'Africa sud orientale, nonostante non si tratti un uccello migratore, compie comunque grandi spostamenti alla ricerca acque adatte alle sue esigenze. Forma grandi stormi al di fuori del periodo riproduttivo.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

L'anatra becco rosso misura dai 43 ai 48 cm di lunghezza, la parte superiore della testa è di color bruno scuro, mentre la parte inferiore in corrispondenza delle guance è pallida e sfumata, becco scuro con parte esterna rossa; le piume del corpo sono di un marrone scuro merlato di bianco. Non c'è dimorfismo sessuale, entrambi i sessi sono simili.

Habitat, regime alimentare, abitudini[modifica | modifica sorgente]

Questa anatra predilige gli habitat d'acqua dolce sparsi nelle praterie e savane; si alimenta di vegetali e piante acquatiche, ma anche sulla terra ferma dove si reca principalmente alla sera o di notte. Annida sulla terra tra la vegetazione densa vicino all'acqua.

L'anatra becco rosso è una di quelle specie a cui si applicano gli Accordi di conservazione degli uccelli acquatici migratori africani-europei (Agreement on the Conservation of African-Eurasian Migratory Waterbirds) (AEWA).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli