Amy Frazier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amy Frazier
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Peso 63 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 2006
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 8
Miglior ranking 13° (27 febbraio 1995)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1992)
Francia Roland Garros 3T (1995, 2001)
Regno Unito Wimbledon 4T (1991, 1992, 1996, 2004)
Stati Uniti US Open QF (1995)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 4
Miglior ranking 24° (29 marzo 1993)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1989, 1990, 1993, 1996, 1997, 2001, 2002, 2006)
Francia Roland Garros 3T (1995)
Regno Unito Wimbledon QF (1995)
Stati Uniti US Open QF (1998)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1993, 1996)
Francia Roland Garros 3T (1996)
Regno Unito Wimbledon 3T (2005)
Stati Uniti US Open 2T (1995)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Amy Frazier (Saint Louis, 19 settembre 1972) è un'ex tennista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diventò professionista nel gennaio del 1990. Fra le varie competizioni vinte il singolare della Cellular South Cup del 1990 dove sconfisse Manon Bollegraf con il punteggio di 6-4, 6-2.

Nel 1992 giunse ai quarti di finale all'Australian Open 1992 - Singolare femminile venendo sconfitta da Mary-Joe Fernandez. Nel ranking raggiunse la 13ª posizione il 27 febbraio del 1995.[1]

Nel singolare femminile del Japan Open Tennis Championships si distinse in quanto arrivò in 6 edizioni consecutive (a partire dal 1994) ad eccezione di quella del 1998, sempre nella finale vincendola per due volte: la prima nel 1995 la seconda nel 1999, le sue avversarie più agguerrite in tali occasioni furono Kimiko Date e Ai Sugiyama entrambe giapponesi.

Nel 2005 vinse la Bell Challenge singolare battendo Sofia Arvidsson con il punteggio di 6–1, 7–5. Al torneo di Wimbledon 2006 - Singolare femminile venne fermata da Marija Šarapova al terzo turno.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Australia Australian Open A 1T 3T 1T 4T QF 1T 3T 3T 1T 1T A 2T 1T 2T 2T 2T 3T 3T 1T
Francia Open di Francia A 1T 1T A A 2T A 1T 3T 1T 2T A 2T 1T 3T 2T 1T 1T 2T 1T
Regno Unito Wimbledon A 1T 2T 3T 4T 4T A 1T 2T 4T 2T 1T 1T 3T 3T 1T 2T 4T 1T 3T
Stati Uniti US Open 1T 3T 1T 1T 2T 1T 2T 2T QF 2T 1T 1T 3T 1T 1T 4T 3T 3T 2T 1T

Doppio nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Australia Australian Open A 1T 2T 2T 1T 1T 2T 1T 1T 2T 2T A 1T 1T 2T 2T A A A 2T
Francia Open di Francia A 1T 1T A A 1T A 2T 3T 2T 2T A 2T 1T 2T 1T A A A 1T
Regno Unito Wimbledon A 1T 1T A 2T 1T A 1T QF 1T 3T 2T 3T 3T 2T A A A A 1T
Stati Uniti US Open 1T 1T 1T 2T 2T 2T 3T 1T 1T 1T 3T QF 2T 2T 2T A A A 2T 2T

Doppio misto nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006
Australia Australian Open A A A A A A 1T A A 1T A A A A A A A A A A
Francia Open di Francia A A A A A 2T A A A 3T A A A A A A A A A A
Regno Unito Wimbledon A A A A 2T A A A A A 1T A A A A A A A 3T A
Stati Uniti US Open A A A 1T 1T A A A 2T 1T 1T A A A A A A A 1T A

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia su ITF tennis

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]