Albanopolis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la città armena di Albanopolis, vedi Albanopolis (Armenia).
Località abitate dagli Albani

Albanopolis (in greco antico Ἀλβανόπολις, traslitterato in Albanòpolis)[1] era una città dell'antica Macedonia romana specificatamente in Epirus Nova, la città degli Albanoi, una tribù illirica.

Gli editori del "Barrington Atlas of the Greek and Roman World" tendenzialmente localizzano Albanopolis nell'odierno villaggio di Zgërdhesh, vicino Croia, Albania.[2] Non è certo che l'antica città corrisponda con le successive sue menzioni[3]. La città appare nel 150, circa 300 anni dopo la conquista romana della regione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Dictionary of Greek and Roman Geography" (1854) William Smith, LLD, Ed., Tolomeo fu il primo scrittore nelle cui opere il nome di Albanesi è stato riconosciuto distintamente. Egli menziona (3.13.23) una tribù chiamata ALBANI (Ἀλβανοί) e una città ALBANOPOLIS (Ἀλβανόπολις), nella regione a est del mar ionico; e dai nomi dei luoghi con cui Albanopolis era collegata, appare chiaramente che si trovata nella marte meridionale del territorio illirico, e nella moderna Albania. Non esistono mezzi per costruire una congettura su come il nome di questa oscura tribù venne esteso ad una così vasta nazione.
  2. ^ Richard Talbert, Barrington Atlas of the Greek and Roman World, (ISBN 0-691-03169-X), Mappa 49 e note.
  3. ^ Wilkes, J. J. The Illyrians, 1992, ISBN 0631198075, pag. 279: "We cannot be certain that the Arbanon of Anna Comnena is the same as Albanopolis of the Albani, a place located on the map of Ptolemy".