Ai nostri amori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ai nostri amori
Ai nostri amоri.png
una scena del film
Titolo originale À nos amours
Paese di produzione Francia
Anno 1984
Durata 95 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Maurice Pialat
Sceneggiatura Arlette Langmann e Maurice Pialat
Fotografia Jacques Loiseleux
Montaggio Valérie Condroyer, Sophie Coussein e Yann Dedet
Musiche Klaus Nomi
Scenografia Jean-Paul Camail e Arlette Langmann
Interpreti e personaggi
Premi

Ai nostri amori è un film del 1984 diretto da Maurice Pialat.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Suzanne, giovane parigina, da una modesta famiglia di immigrati polacchi, ha la sua prima esperienza sessuale durante una vacanza al mare con un turista americano, il quale cortesemente la ringrazia della concessione. La vita della quindicenne è caratterizzata dagli incontri con un suo amico e la decisione di suo padre di lasciare la famiglia: "Arriva il momento in cui debba andar via e quel momento va preso senza esitare". Il fidanzamento ufficiale della ragazza e la vendita della casa su decisione unilaterale del genitore dà adito ad una speranza di mutamento nel piattume quotidiano della protagonista ma naturalmente il finale resta aperto.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il film uscì in Italia nel 1987 consegnando definitivamente alla notorietà l'attrice Sandrine Bonnaire ed il regista Pialat, qui nel ruolo del capofamiglia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema