Ahmadabad (Qazvin)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ahmadabad
città
احمد آباد
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Qazvin
Provincia Abyek
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 35°59.58′N 50°28.49′E / 35.993°N 50.474833°E35.993; 50.474833 (Ahmadabad)Coordinate: 35°59.58′N 50°28.49′E / 35.993°N 50.474833°E35.993; 50.474833 (Ahmadabad)
Altitudine 1195 m s.l.m.
Abitanti 1 401 (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Ahmadabad

Ahmadabad (persiano احمد آباد) è una città dell'Iran, sita 10 km a S di Abyek, nella provincia di Qazvin (Qazwin), tra Karaj e Qazvin.

È chiamata anche "Ahmadābād-e Kāshāni" o anche "Ahmadābād-e Mossadegh", in riferimento al fatto che fu in questa città che Mohammad Mossadeq vi fu assegnato in residenza obbligata e che in essa infine morì.[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Biografia di Mohammad Mossadeq, su http://www.mohammadmossadegh.com/ THE MOSSADEGH PROJECT, consultato alle 21,13 del 20-1-2011.


Iran Portale Iran: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Iran