Adenocarcinoma polmonare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adenocarcinoma polmonare
Poorly differentiated (solid) adenocarcinoma of the lung.jpg
Adenocarcinoma solido scarsamente differenziato del polmone; sono evidenti notevoli e numeri vacuoli di mucina nelle cellule neoplastiche.
Codici di classificazione

Per adenocarcinoma polmonare in campo medico, si intende una neoplasia maligna a carattere invasivo che colpisce i bronchi, esso conta il 40% dei vari tipi ed è la forma più comune nelle persone non fumatrici.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

Il WHO nella classificazione del 1999 ha differenziato la neoplasia in due sottoforme: acinare, papillare, solida e mista (la più diffusa).

Prognosi[modifica | modifica sorgente]

La prognosi cambia a seconda degli stadi evolutivi, con eccezione dei primi la prognosi è peggiore rispetto a forme similari.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Gianni Bonadonna, Gioacchino Robustelli Della Cuna, Pinuccia Valgussa, Medicina oncologica (8ª edizione), Milano, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2814-2.
  • Angelo Raffaele Bianco, Malattie di oncologia clinica (4ª edizione), Milano, McGraw-Hill, 2007, ISBN 978-88-386-2395-0.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina