.invalid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
.invalid
Tipo Generico riservato
Introduzione Giugno 1999
Stato Attivo
Uso pianificato Indirizzi non validi
Restrizioni Nessuna
NDI supportati Nessuno

.invalid è un dominio di primo livello generico riservato, ovvero non usato nella rete DNS globale. È stato definito nel giugno 1999 con la RFC 2606, assieme agli altri domini riservati.

Questo dominio è stato creato per indicare in modo esplicito indirizzi web non validi o non funzionanti.

La pratica di usare .invalid alla fine del proprio indirizzo di posta elettronica si è diffusa in rete, specialmente nei newsgroup, per evitare spam indesiderato.

Questa tecnica è considerata da alcuni deprecabile, in quanto non permette una risposta immediata (si deve modificare l'indirizzo manualmente, non basta un semplice "rispondi") all'autore del messaggio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Domini di primo livello generici
Non patrocinati  .biz  .com  .edu  .gov  .info  .int  .mil  .name  .net  .org
Patrocinati  .aero  .asia  .cat  .coop  .jobs  .mobi  .museum  .pro  .tel  .travel
Infrastrutturali  .arpa  (.root)
In attivazione  .post  .xxx
Proposte in fase di valutazione  .cym  .kid  .kids  .lli  .sco  .web
Proposte rifiutate  .geo .mail
Cancellati/ritirati  .nato
Riservati  .example  .invalid  .localhost  .test
Pseudo domini  .bitnet  .csnet  .local  .onion  .uucp  .bit
Nazionali · Proposti
Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete