.net

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando suite di prodotti Microsoft, vedi Microsoft .NET.
.net
Logo dotnet.png
Tipo Domini di primo livello generici
Introduzione 1985
Stato Attivo
Registro Verisign
Uso pianificato Aziende operanti sulla rete
Uso attuale Dominio web per gli imprenditori
Restrizioni Nessuna
Struttura URDP
NDI supportati Alcuni
Sito www.verisigninc.com/it

Nell’ambito del sistema Internet dei nomi di dominio (DNS), il suffisso .net contraddistingue un nome di dominio di primo livello generico (gTLD). Il suffisso deriva da “network” e, in origine, era riservato alle organizzazioni operanti nel settore delle tecnologie di Rete, quali provider di servizi Internet e altre società di infrastrutture, ma tali limitazioni non sono mai state applicate e, oggi come oggi, il suffisso è aperto all’uso generalizzato, pur rimanendo popolare fra gli operatori di Rete in alternativa a .com.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il suffisso .net fa parte dei sei domini originari di primo livello (insieme a .com, .edu, .gov, .mil e .org), anche se, essendo stato creato nel gennaio 1985, non viene menzionato nello standard RFC 920. Secondo i dati aggiornati al 2011, è il terzo dominio di primo livello per popolarità dopo .com e .de[1].

Con l’acquisizione di Network Solutions, Verisign diventa l’operatore del suffisso. Il contratto scade il 30 giugno 2005, ma l’ICANN (l’organizzazione responsabile della gestione dei domini) lo rinnova a Verisign per altri sei anni. Alla successiva scadenza, il 30 giugno 2011, il rinnovo è invece automatico, in virtù di una risoluzione emanata da ICANN che prevede la proroga automatica del contratto fintanto che Verisign soddisfi determinati requisiti. Le registrazioni vengono effettuate tramite registrar accreditati e sono ammessi anche nomi di dominio internazionalizzati.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rescononto del settore di gestione dei nomi di dominio

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Domini di primo livello generici
Non patrocinati  .biz  .com  .edu  .gov  .info  .int  .mil  .name  .net  .org
Patrocinati  .aero  .asia  .cat  .coop  .jobs  .mobi  .museum  .pro  .tel  .travel
Infrastrutturali  .arpa  (.root)
In attivazione  .post  .xxx
Proposte in fase di valutazione  .cym  .kid  .kids  .lli  .sco  .web
Proposte rifiutate  .geo .mail
Cancellati/ritirati  .nato
Riservati  .example  .invalid  .localhost  .test
Pseudo domini  .bitnet  .csnet  .local  .onion  .uucp  .bit
Nazionali · Proposti
Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete