Zoltán Kocsis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zoltán Kocsis

Zoltán Kocsis (Budapest, 30 maggio 1952) è un pianista, direttore d'orchestra e compositore ungherese.

Curriculum breve[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato i suoi studi all'età di 5 anni e li ha proseguiti nel conservatorio Béla Bartók di Budapest, dove ha studiato piano e composizione. Nel 1968 è stato ammesso all'Accademia Musicale Franz Liszt, dove è stato allievo di Pál Kadosa e Ferenc Rados.

Durante la sua carriera da direttore d'orchestra e pianista ha collaborato con importanti istituzioni, quali la Berliner Philharmoniker, la Chicago Symphony Orchestra e la Wiener Philharmoniker.

Ha ottenuto molti successi, sia come pianista che come direttore d'orchestra, in tutto il mondo.

Attualmente è il direttore musicale dell'Orchestra Filarmonica Ungherese.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85658415 · LCCN: (ENn84088601 · ISNI: (EN0000 0001 0921 7992 · GND: (DE124156185 · BNF: (FRcb13896071s (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie