Premio Kossuth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Kossuth (in ungherese Kossuth-dij) è un premio sponsorizzato dallo stato ungherese che prende il nome dal politico e rivoluzionario ungherese Lajos Kossuth. È stato istituito nel 1948 (in occasione del centenario della rivoluzione del 15 marzo) dalla Assemblea Nazionale di Ungheria per riconoscere gli eccezionali successi personali o di gruppo di persone nei campi della scienza, della cultura e delle arti.

Nel 1963, l'assegnazione del premio è stata riservata agli esponenti alla cultura e alle arti. È oggi considerato il più prestigioso riconoscimento culturale in Ungheria e viene assegnato dal Presidente.

Personalità premiate[1][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (HU) Kossuth-díjasok ("List of recipients of the Kossuth Prize"), chello.hu. URL consultato il 10 ottobre 2014.
  2. ^ Kovács Ákos is Kossuth-díjas!, Civishir, 14 marzo 2012. URL consultato il 10 gennaio 2014.