Zighidà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zighidà
ArtistaStatuto
Tipo albumStudio
Pubblicazione1992
Dischi1
GenereSka
Rhythm and blues
EtichettaEMI
Statuto - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1993)

Zighidà è un album discografico del gruppo musicale italiano Statuto, pubblicato nel 1992 dalla EMI.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

È il terzo album musicale degli Statuto, il primo sotto una major, la EMI.

Esce dopo la partecipazione della mod band torinese al Festival di Sanremo 1992, e raggiungerà la Top 30 dei dischi venduti[1], trainata dal singolo Abbiamo vinto il Festival di Sanremo, brano utilizzato anche per la partecipazione alla kermesse canora sanremese.

Il disco contiene 15 brani tra cui una cover, quattro inediti e nove rifacimenti di vecchie canzoni del gruppo, per la prima volta il gruppo decide di variare il genere musicale in "Non Farmi Ridere", che riprende sonorità decisamente R&B[1].
Da questo album verranno estratti tre singoli: oltre ad Abbiamo vinto il Festival di Sanremo, usciranno anche Piera e Qui non c'è il mare, dai quali verranno realizzati altrettanti videoclip.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Zighidà
  2. Piazza Statuto
  3. Abbiamo vinto il Festival di Sanremo
  4. Senza di lei
  5. Piera
  6. Ghetto
  7. Balla
  8. Moskowska
  9. Quando quando quando (cover della canzone di Alberto Testa e Tony Renis)
  10. Ragazzo ultrà
  11. Non farmi ridere
  12. Le-u
  13. Libero
  14. Baciami, baciami
  15. Qui non c'è il mare

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Zighidà su statuto.net, su statuto.net.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica