Yale University Art Gallery

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yale University Art Gallery
Yale University Art Gallery exterior.jpg
Art Gallery dell'Università di Yale
Tipo arte
Data fondazione 1832
Indirizzo Chapel Str. 1111 a New Haven, Stati Uniti
Sito http://www.yale.edu/artgallery

Coordinate: 41°18′30.45″N 72°55′51.55″W / 41.308458°N 72.930986°W41.308458; -72.930986

La Yale University Art Gallery si trova in Chapel Str. 1111 a New Haven (Stati Uniti); museo di antichità, arti decorative, arte antica, arte moderna ed arte contemporanea. Il museo espone opere di: Camille Corot, Gustave Courbet, Salvador Dalí, Edgar Degas, Edward Hopper, Vasily Kandinsky, Paul Klee, René Magritte, Edouard Manet, Jean-François Millet, Piet Mondrian, Pablo Picasso, Jackson Pollock, Vincent Van Gogh e altri.

La sede[modifica | modifica wikitesto]

La galleria si trova nell'Università di Yale, una delle più gloriose e famose Stati Uniti d'America.
Si trova nell'area sud nella parte più antica di tutto il centro universitario. Il museo comprende due edifici vicini: il primo è del 1928 e progettato dall'architetto Egerton Swartwout il secondo è invece opera di Louis I. Kahn e risale al 1953.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1832 l'artista americano John Trumbull dona 100 opere allo Yale College.
Negli anni successivi molti seguirono il suo esempio.

Nel 1871 l'Università acquista una collezione medievale e rinascimentale di James Jackson Jarves.
Stephen C. Clarke dona alcune opere impressioniste nel 1903.
Nel 1941 entrarono a far parte del museo quadri di arte moderna tra cui dei quadri di Picasso, Klee e Mondrian.

Vincent van Gogh Il caffè di notte (1888)

Il museo espone anche delle sculture di artisti come Richard Serra, Henry Moore e altri.

Le opere maggiori[modifica | modifica wikitesto]

Antonio del Pollaiolo
Hieronymus Bosch
Carlo Crivelli
Gentile da Fabriano
Pietro Lorenzetti
Tiziano
Vincent Van Gogh

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]