Xo dang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli xo dang, conosciuti anche come sedang, sono un gruppo etnico stanziato prevalentemente nel Vietnam meridionale; comunità minori si trovano nel Laos meridionale.[1]

Parlano la lingua sedang, catalogata nel ramo banarico del ceppo mon khmer delle lingue austroasiatiche.[1] La loro fonte di reddito principale proviene dall'agricoltura e dall'allevamento del bestiame e del pollame. Per quanto riguarda la religione, sono in gran parte animisti.

Tra il 1888 ed il 1890 con i Bahnar e Rengao furono riuniti dall'avventuriero francese Marie-Charles David de Mayrena nel regno di Sedang. Il piccolo regno ebbe breve vita, venendo successivamente occupato dalle truppe coloniali francesi.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig: Sedang, Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, 2013. Dallas, Texas: SIL International
  2. ^ (EN) King Marie I of the Sedang, su Historicvietnam.com. URL consultato il 24 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85119489 · BNF (FRcb12301611h (data)
Vietnam Portale Vietnam: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Vietnam