Wikipedia:Evasione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abbreviazioni
WP:EVASIONE
Gnome-help.svgSportello informazioni

L'evasione del blocco (o anche evasione dal blocco) consiste nell'effettuare modifiche su una qualsiasi pagina di Wikipedia quando la propria utenza è stata bloccata.

Si considerano in evasione sia le modifiche compiute senza effettuare il log in (ovvero da indirizzo IP anonimo, se il blocco automatico non lo impedisce) sia quelle operate con sockpuppet, la cui creazione viene normalmente impedita dopo il blocco. A tal proposito, si fa notare che qualora l'utente – già da prima del blocco – possieda dei sockpuppet leciti e dichiarati alla comunità, questi non possono comunque essere utilizzati.

Poiché agli utenti bloccati non è permesso effettuare modifiche durante il periodo di blocco, l'evasione è vietata e sanzionabile.

Conseguenze dell'evasione[modifica wikitesto]

Un'evasione accertata (tramite procedura di check user) comporta generalmente:

  • il blocco dell'utenza impiegata per evadere (a tempo determinato per un indirizzo IP, infinita per i sockpuppet);
  • l'allungamento del blocco per l'utenza principale, che normalmente viene fatto ripartire con la stessa durata dal momento dell'evasione.

Reiterate evasioni possono causare il blocco infinito per l'utente. Eventuali provvedimenti in tal senso vengono attuati previa decisione consensuale della comunità, oppure su valutazione degli amministratori.

Le modifiche compiute in evasione sono, come prassi, annullate o cancellate.

Azioni permesse e non permesse all'utente bloccato[modifica wikitesto]

Come detto, all'utente bloccato non è consentito apportare modifiche a qualsiasi pagina di Wikipedia (incluse quindi le pagine di discussione e le pagine utente).

Se l'utente bloccato desidera comunicare con altri utenti, può utilizzare le e-mail attraverso la funzione apposita (qualora non sia stata disabilitata). Se desidera inoltre che un suo commento venga riportato su Wikipedia (per esempio su una pagina di problematicità), può autorizzare esplicitamente il destinatario cui lo invia a farlo. Bisogna però tener presente che la trasmissione di questi messaggi, chiamata in gergo proxying, è sgradita a molti utenti (si veda Aiuto:Proxying per saperne di più). In alternativa, l'utente bloccato può usufruire del canale IRC di servizio #wikipedia-it.

Se l'utente ha, da prima del blocco, dei sockpuppet leciti e dichiarati alla comunità, questi non possono comunque essere utilizzati.

Pagine correlate[modifica wikitesto]