White Trash, Two Heebs and a Bean

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
White Trash, Two Heebs and a Bean
ArtistaNOFX
Tipo albumStudio
Pubblicazione5 novembre 1992[1]
Durata32:17[1]
Dischi1
Tracce13
GenereSkate punk[1]
Rock alternativo[1]
Punk revival[1]
[1]
EtichettaEpitaph Records[1]
ProduttoreFat Mike[2]
Erik Ghint[2]
El Hefe[2]
Eric Melvin[2]
NOFX[2]
Donnell Cameron[2]
Registrazioneagosto 1992[1]
NOFX - cronologia
Album precedente
(1991)
Album successivo
(1994)
(EN)

«Open your self, let me inside, open your arms, I have nowhere to go, so let me in to you, I need to be where nothing can hurt me»

(IT)

«Apriti, lasciami entrare, apri le tue braccia, non ho posto dove andare, quindi lasciami entrare in te, devo stare dove niente possa farmi male»

(NOFX - I wanna be your baby - White Trash, Two Heebs and a Bean)

White Trash, Two Heebs and a Bean è il quarto album pubblicato dalla band punk americana NOFX, nel 1992[1].

Si tratta del primo album studio di El Hefe.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Soul Doubt – 2:46
  2. Stickin' in My Eye – 2:24
  3. Bob – 2:02
  4. You're Bleeding – 2:12
  5. Straight Edge – 2:11
  6. Liza and Louise – 2:22
  7. The Bag – 2:46
  8. Please Play This Song on the Radio – 2:16
  9. Warm – 3:30
  10. I Wanna Be Your Baby – 2:56
  11. Johnny Appleseed – 2:37
  12. She's Gone – 2:56
  13. Buggley Eyes – 1:21

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i (EN) Scheda dell'album su All Music Guide, su allmusic.com. URL consultato il 03/06/2010.
  2. ^ a b c d e f (EN) All Music Guide, su allmusic.com. URL consultato il 03/06/2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk