Wandrè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una Wandrè Blue Jeans o Teenager, soprannominata anche Tri-Lam

Wandrè, nome d'arte di Antonio Vandrè Pioli (Cavriago, 6 giugno 19262004), è stato un liutaio italiano.

Produttore di strumenti imbracciati da alcuni tra i più famosi musicisti al mondo, come Frank Zappa, Ace Frehley, oppure dagli italiani Adriano Celentano, Nomadi, Francesco Guccini, Wandrè ha acquisito notorietà grazie al suo modo di lavorare estremamente artistico, cosa che lo ha portato a ideare chitarre dai colori sgargianti o dalle forme bizzarre. Lo stesso Bob Dylan parlò di una Wandrè nel 1965 come una chitarra "mai vista negli Stati Uniti".[1][2][3]

Modelli[modifica | modifica wikitesto]

  • Classich doublebass
  • Pocket bass
  • Naika doublebass
  • Marte duoblebass
  • Quarieg doublebass
  • Electro Blitz Bass
  • Swedenbass
  • Roc'n'Roll
  • Brigitte Bardot
  • Calypso
  • Rock Oval
  • Waid
  • Selene
  • Rock
  • Sapzial
  • Blue Jeans / Teenager / Trilam
  • Piper
  • Bikini
  • Twist
  • Tigre
  • Doris
  • Polyphon
  • Cobra
  • Etrurian
  • Powertone
  • Soloist
  • Psychedelic Sound
  • Mini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Wandrè - Fetishguitars.com, su Fetishguitars.com. URL consultato il 22 maggio 2016.
  2. ^ That guitar is incredible! - Antonio Pioli Wandrè e la liuteria del pop, su Rockit.it. URL consultato il 22 maggio 2016.
  3. ^ Una mostra per Antonio Wandré Pioli. Fabbricò le chitarre di Celentano e Guccini, su Il Fatto Quotidiano, 11 aprile 2014. URL consultato il 22 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]