Vivint Smart Home Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vivint Smart Home Arena
Vivint Smart Home Arena August 13, 2016.jpg
Informazioni
StatoStati Uniti Stati Uniti
Ubicazione301 W South Temple
Salt Lake City, Utah 84101
Inizio lavori22 maggio 1990
Inaugurazione4 ottobre 1991
Coperturasi
ProprietarioGail Miller
GestoreUtah Jazz
Uso e beneficiari
PallacanestroUtah Jazz (NBA) (1991-oggi)
Utah Starzz (WNBA) (1997-2002)
Salt Lake Devils (Utah Basketball League) (2005-oggi)
Arena footballUtah Blaze (AFL) (2006-2011)
Hockey su ghiaccioUtah Grizzlies (IHL) (1995-1997)
Salt Lake Golden Eagles (IHL) (1991-1994)
Capienza
Posti a sedere18 306[1]
Mappa di localizzazione

Coordinate: 40°46′06″N 111°54′04″W / 40.768333°N 111.901111°W40.768333; -111.901111

La Vivint Smart Home Arena è un palazzetto dello sport situato a Salt Lake City, Utah, di proprietà di Gail Miller (vedova di Larry H.Miller). Inaugurata nel 1991, l'arena era conosciuta come Delta Center fino al novembre 2006 quando i diritti di denominazione vennero acquistati da EnergySolutions. La struttura cambia nome in " Vivint Smart Home Arena" nel 2015 rimanendo la casa della squadra NBA degli Utah Jazz. Dal 2006 inoltre ospita anche le partite degli Utah Blaze, squadra dell'Arena Football League.

L'arena è stata anche la sede del pattinaggio artistico e dello short track e pattinaggio di velocità durante i Giochi olimpici invernali 2002 di Salt Lake City (durante le Olimpiadi, l'arena venne denominata Salt Lake Ice Center).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici